spacer.png, 0 kB
Foto dalla galleria

Maratona e 6 ore 2016

Stella di Bronzo al Merito Sportivo

"Stella di bronzo al merito sportivo" all'Atleitica Molise Amatori

ama stella copia


spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
L'AMA a San Nicandro Garganico, Rundays Campobasso, Strasimeno e 6 ore Putignano
Scritto da Vittorio Moffa   
Lunedì 19 Marzo 2018 22:25

Secondo impegno in terra pugliese nel 2018 per gli atleti dell'AMA la scorsa domenica 18 marzo.
Infatti, dopo la partecipazione a Margherita di Savoia, questa volta alcuni runners della società molisana hanno partecipato alla Maratonina di San Giuseppe, a San Nicandro Garganico (FG).
La gara podistica nazionale è stata organizzata dalla locale Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica San Nicandro Garganico, con il Patrocinio del Comune, ed è giunta alla sua 13^ edizione, più nota come Maratonina di San Giuseppe. Il percorso, lungo 11,400 km, ha interessato prevalentemente le strade della cittadina del Gargano con tratti anche extraurbani.
Come da programma, gli oltre 230 atleti si sono ritrovati prima dell'ora della partenza, fissata per le 9:30, in Corso Umberto I, presso la sede dell’Atletica San Nicandro.
Analogamente alle passate edizioni, un clima di festa e di partecipazione ha caratterizzato anche questa 13^ edizione della Maratonina di San Giuseppe. Tanta la gente lungo il percorso e, soprattutto all'arrivo, che ha applaudito gli atleti provenienti anche da altre regioni. Fra questi quattro runners dell'AMA, partiti dal Molise al mattino presto. Tutti hanno portato a termine la gara ed hanno conquistato il podio dei primi cinque di categoria. Primo fra essi a tagliare il traguardo Marchetta Vincenzo, con il tempo di 52' 45", 2.o nella sua categoria SM 60; a seguire Moffa Vittorio, suo il crono di 58' e 38", 3.o nella categoria SM 65, poi Iafrancesco Maria e Giuliano Antonietta, rispettivamente 4^ e 5^ nella categoria SF 55.
In Umbria, Paolo Barone si è cimentato per la prima volta in una gara di lungo raggio: la Strasimeno, l'ultramaratona del Parco del Trasimeno, di ben 58 km, che si sviluppano lungo le coste del Lago Trasimeno, con partenza ed arrivo a Castiglione del Lago (PG), il più grande dei comuni lacustri. 7 ore, 13' e 38" il suo tempo e 25^ la sua posizione su 178 partecipanti nella classifica della sua categoria SM 55.
Altri dodici atleti AMA hanno, invece, optato, nella medesima giornata, per la meno impegnativa, ma altrettanto entusiasmante, gara a Campobasso, nell'ambito dei Rundays organizzati in tutt'Italia da Decathlon. Nella nostra città l'evento, organizzato con la collaborazione della società Polisportiva Molise, ha visto la partecipazione di oltre cento appassionati di podismo, che si sono ritrovati presso il locale negozio del capoluogo regionale per essere puntuali, dopo il ritiro del pettorale, alla partenza avvenuta alle ore 10:00. Il percorso della gara, non competitiva, è stato di 5 km complessivi, su un percorso da ripetersi per tre volte. Tutti gli atleti AMA hanno portato a termine il percorso con tempi anche interessanti: Carlozzi Cristiano, Cioccia Angelo, Coco Giovanni, Cosimi Bernardo, Giuliano Ugo, Grieco Benito, Iannitto Felicita, Lanese Massimo, Notartomaso M. Alberto, Pietrarca Pasqualino, Vinciguerra Domenico e Valente Matteo.
Sabato 17 marzo, invece, sempre in Puglia, si è disputata la 7^ edizione della "Sei ore di San Giuseppe" a Putignano (BA), gara inserita nel Calendario Nazionale Fidal 2018. Non poteva mancare, pertanto, l'atleta ultra maratoneta dell'AMA, Guido Vincenzo Ponzio, che, dopo la 6 ore della Reggia della settimana scorsa a Caserta, ha percorso 48,032 km, nelle sei ore disponibili, completando 38 giri di oltre un km, classificandosi 106.o assoluto su 283 partecipanti e 7.o nella sua categoria SM 65.
Congratulazioni da parte del Presidente Franco Pietrunti a tutti gli atleti dell'AMA che hanno partecipato a questi eventi sportivi ed invita tutti i propri soci ad essere presenti sempre più numerosi alle prossime manifestazioni agonistiche di podismo amatoriale, che rappresenta il motivo conduttore della società.

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Marzo 2018 22:26
 
L'AMA a Piana dei Mulini e alla 1^ Ed. "6 ore Castello d'Aquino"
Scritto da Vittorio Moffa   
Martedì 06 Marzo 2018 15:43

            guido 18   piana m 18

Circa 100 i runners che domenica 4 marzo scorso hanno scelto, nonostante il clima rigido di questi giorni, di partecipare alla Corsa Campestre, organizzata dal Gruppo Sportivo Virtus di Campobasso, che ha avuto luogo nello splendido scenario della "Piana dei Mulini", su un percorso erboso, con curve, saliscendi e rettilinei, adatto a questo tipo di corsa, lungo la sponda sinistra del fiume Biferno, in agro del comune di Colle d'Anchise.
Questa edizione, che ha visto la partecipazione di atleti provenienti un po' da tutta la regione, è stata valida come:
. 2^ prova di Cross All/Jun/Pro-Sen Campionati Regionali Individuali;
· 4^ prova di Cross Ragazzi/e Campionati Regionali Individuali;
·   Manifestazione Regionale Cadetti/e;
·   Manifestazione Regionale Esordienti.
Per il settore All/Jun/Pro-Sen, 10 e 6 i chilometri da percorrere sul verde prato, rispettivamente per le categorie maschili e femminili, i cui vincitori sono stati: Capuani Mario, dell'Atletica Venafro, e Di Lisa Letizia, del Gruppo Sportivo Virtus.
Anche la società Atletica Molise Amatori non ha voluto mancare a questo importante appuntamento sportivo, una delle più antiche manifestazioni podistiche molisane.
Tutti gli otto atleti dell'AMA partiti allo start, di cui sei uomini e due donne, hanno portato a termine la gara. Primo fra questi a tagliare il traguardo Lanese Massimo, 18.o assoluto, a seguire Della Vecchia Raffaele, Valente Matteo, Moffa Vittorio, Di Gioia Annunzio e Di Nonno Sergio. Han ben figurato anche le due atlete dell'AMA: Valle Luana e Giuliano Antonietta. Non è mancato nemmeno questa volta il supporto dello Staff della Società, capeggiato dal sempre presente Presidente Franco Pietrunti, che si è congratulato con tutti i suoi atleti, a cui ha dato appuntamento alle prossime gare, fra cui la Maratonina di San Giuseppe a San Nicandro Garganico, nella vicina Puglia, il 18 marzo p.v..
Si è svolta, inoltre, sabato 3 marzo la prima edizione della gara podistica denominata “6 ore Castello d’Aquino Rocchetta S. Antonio”, in provincia di Foggia, ai confini con la Basilicata. La manifestazione, valevole come tappa del Grand Prix IUTA 2018 di ultramaratona, prevedeva, tra l'altro, una 6 ore di corsa, su un circuito di 2 km da ripetere più volte. Non poteva mancare l'ultra maratoneta dell'AMA, Ponzio Guido Vincenzo, che in 5 ore, 45' e 21" ha percorso ben 45,540 km, su un tracciato "impossibile, per le molte salite, flagellato dal vento e un diluvio con grandinata a fine gara", come ha dichiarato lo stesso Guido all'arrivo, comunque soddisfatto per la sua 59^ posizione ottenuta, su 105 partecipanti alla manifestazione.

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Marzo 2018 15:43
 
L'AMA alla Maratona di Malta
Scritto da Vittorio Moffa   
Martedì 27 Febbraio 2018 15:43

malta 18

Fra i numerosi runners che domenica 25 febbraio scorso hanno partecipato alla Vodafone Malta Marathon, è stato presente anche Michele Libertone, dell'Atletica Molise Amatori. L'atleta molisano, che vanta presenze in molte gare sulla media/lunga distanza, ha ben figurato, tagliando il traguardo degli oltre
42 km in sole 3 ore, 28' e 43", aggiudicandosi il 4.o posto nella sua categoria degli MM60. Un plauso al nostro bravo Michele da tutti gli amici dell'AMA ed in particolare dal Presidente Franco Pietrunti per aver portato i colori della Società e del Molise anche in terra straniera, Malta, appunto. Bravo Michele!

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Febbraio 2018 15:44
 
L'AMA alla 11^ Ed. Mare & Sale e alla Maratona di San Valentino.
Scritto da Vittorio Moffa   
Lunedì 19 Febbraio 2018 21:49

maresale 18

Come di consueto, anche quest'anno, domenica scorsa 18/2/2018, l'Atletica Molise Amatori non ha voluto mancare all'appuntamento ad una delle più particolari gare podistiche che si svolgono nella vicina Puglia: l'11^ Edizione della corsa su strada denominata "MARE&SALE" a Margherita di Savoia, cittadina situata alla foce del fiume Ofanto e nota per le omonime saline, le più grandi d'Europa e le seconde nel mondo, riconosciute come Riserva Naturale dello Stato.
Ed è proprio all'interno delle saline che si è svolta la manifestazione, da cui la caratteristica di questa particolare gara, indetta dalla FIDAL e organizzata dall'Associazione Sportiva Dilettantistica "MARGHERITA DI SAVOIA RUNNERS", gemellata con la società molisana Atletica Molise Amatori.
A differenza delle precedenti edizioni, il cui tracciato era di circa 10 km, quest'anno gli organizzatori hanno esteso il percorso fino ai 15 km, rendendo ancora più impegnativa la gara, che, comunque, si svolge quasi interamente su tratti pianeggianti, fra montagne di sale e specchi d'acqua delle saline.
Come da programma, in un clima tipico invernale delle zone di mare, alle ore 9:00 e' stata data la partenza  agli oltre 600 atleti, fra cui 23 dell'AMA, giunti dal Capoluogo molisano a Margherita di Savoia con uno speciale bus, accompagnati dal Presidente Franco Pietrunti, da amici, familiari e sostenitori.
Tutti gli atleti AMA hanno tagliato il traguardo completando l'intero percorso entro i limiti di tempo stabiliti dal Regolamento della gara, che hanno consentito al gruppo sportivo molisano di piazzarsi alla 7^ posizione, su ben 76, nella speciale classifica riservata alle società. Primo fra gli iscritti AMA, con un tempo di 59' 53", Priolo Marcello, 33.o assoluto su 627 arrivati e sul gradino più alto della categoria SM 55. Premiati anche Cioccia Angelo, 2.o nella medesima categoria, Libertone Michele e Manna Leonardo, rispettivamente 3.o e 2.o nelle categorie SM 60 e SM 75.
Bravi anche tutti gli altri runners AMA: Circelli Matteo Salvatore, Marchetta Vincenzo, Della Vecchia Raffaele, Bernardo Ernesto, Lanese Massimo, Vinciguerra Domenico, Cosimi Bernardo, Barone Paolo, Moffa Vittorio, Valente Matteo, Iademarco Nicola, Iafrancesco Maria, De Lucia Antonio, Di Nonno Sergio, Giuliano Ugo, Trotta Maddalena, Pietrarca Pasqualino, Giuliano Antonietta e Sprecacenere Adalgisa.
Ospiti sul bus dell'AMA, anche due atleti di altre società podistiche molisane che hanno partecipato alla medesima gara: Camino Gaetano, della Società Amatori Limosano, e Di Paolo Paolo, del Gruppo Sportivo Virtus di Campobasso.
A conclusione della manifestazione sportiva, la comitiva ha colto l'occasione per effettuare una visita guidata della vicina Trani, della sua splendida Cattedrale, esempio di architettura romanica pugliese, la cui costruzione è legata alle vicende di San Nicola Pellegrino, risalenti all'epoca della dominazione normanna, nonché del magnifico castello federiciano.
Al termine del viaggio di ritorno, questa volta, non il Presidente, ma tutti i Runners e i loro accompagnatori hanno ringraziato Franco Pietrunti e il suo Staff per l'ottima organizzazione della trasferta in terra pugliese: una giornata di sport, di svago e di cultura. L'AMA è anche questo: non solo promozione dello sport, ma aggregazione e socializzazione.
Altri due atleti AMA, il plurimaratoneta Guido Ponzio e Giancarlo Benevento, hanno, invece, partecipato alla classica Corsa di San Valentino a Terni, con un tempo di 4 ore 56' 55", il primo, e di 1 ora 23' 26", il secondo, per percorrere rispettivamente i 42 km della maratona e i 21 km della mezza maratona.

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Febbraio 2018 21:50
 
Festa dell'Atletica Molise Amatori 35^ anniversario
Scritto da Vittorio Moffa   
Giovedì 01 Febbraio 2018 18:41
cenasociale 18
Con l'inizio del nuovo anno, il presidente dell'Atletica Molise Amatori, Franco Pietrunti, ha voluto creare, ancora una volta, l'occasione per far ritrovare tutti gli iscritti alla Società amatoriale di podisti e i loro familiari per la consueta cena sociale di inizio anno, anche per fare il punto sia sulle attività svolte nel 2017, che per programmare quelle del nuovo anno 2018.
Nata nel gennaio del 1983, inizialmente con soli pochi appassionati di podismo amatoriale, oggi la società Atletica Molise Amatori raggruppa circa cento iscritti fra uomini e donne, giovani e meno giovani e fra questi ultimi il veterano ultraottantenne Benito Grieco, ancora sulla breccia, che ha fatto registrare anche nel 2017 risultati eccezionali.
In tanti hanno accettato di buon grado l'invito del Presidente e si sono ritrovati la sera dello scorso 20 gennaio presso un noto ristorante nella periferia del capoluogo regionale. Non solo il piacere di ritrovarsi tutti insieme, gustando squisiti piatti, dolci e spumante, l'occasione e' stata propizia da parte del Presidente per fare il punto sull'attività svolta dall'AMA nel corso del 2017, appena trascorso. Oltre 400 le partecipazioni di atleti della società in oltre 40 gare disputatesi sia in ambito regionale che extraregione, con una presenza che ha toccato il suo massimo, oltre 30 atleti, in occasione del Trofeo Città di Campobasso lo scorso 27 maggio 2017 e quasi sempre con propri iscritti sul podio. Significative, anche per il maggior impegno economico e temporale, le partecipazioni di atleti AMA a gare al di fuori del Molise, come la New York Marathon, Mare & Sale, a Margherita di Savoia, in Puglia, la Mezza Maratona di Ostia, quella di Poggio Imperiale-Lesina, sempre in Puglia, il Trail del Luca, fra i vigneti del Chianti, in provincia di Siena, la Corsa di San Martino a Controguerra (TE), la Mezza Maratona "Invernalissima" a Bastia Umbra - Assisi, Castelpagano e Pontelandolfo, nella vicina Campania, solo per citarne alcune. Soddisfatto degli ottimi risultati conseguiti nel corso dell'anno 2017, il Presidente, nel dare il benvenuto anche ai neo iscritti alla società, ha ringraziato tutti indistintamente, per l'impegno e la costante partecipazione agli eventi sportivi che hanno visto il sodalizio sempre in primo piano e in più occasioni salire sul podio più alto nella classifica delle società. L'auspicio e' che nel prossimo anno 2018 l'AMA possa conseguire  risultati ancora più prestigiosi, incrementando le adesioni alla società, soprattutto con i più giovani, per avvicinarli a questo splendido sport, il podismo, che non solo fa bene al corpo, ma anche allo spirito.
Al termine, tutti i soci hanno contribuito alla raccolta fondi per sostenere, da parte della Società AMA, come fa ormai da diversi anni,  il progetto di aiuto a distanza di bambini africani, più noto come Africaproject.
Il Presidente, nel ringraziare per la calorosa generosità, ha formulato ai presenti ed ai loro cari gli auguri per uno splendido 2018, che rechi gioia, pace, prosperità e ...tante vittorie per la Società!
Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Febbraio 2018 21:20
 
spacer.png, 0 kB

In collaborazione con

molisedolce.jpg

Ultimissime

Attività Invernale 2017

Pubblicato il calendario dell'attività invernale 2017 programmata dal Comitato Regionale FIDAL Molise

Calendario e Regolamento


Regolamento invernale attività 2017

Pubblicato il regolamento dell'attività invernale 2017 programmata dal Comitato Regionale FIDAL Molise

Calendario e Regolamento


Calendario eventi

«   Aprile 2018   »
lumamegivesado
      1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
      

Iscrizioni e comunicati

Per iscriversi alle gare e leggere gli ultimi comunicati riservati ai soci è necessario effettuare l'accesso



spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e il modo in cui li trattiamo visita la pagina di informativa sui cookie.